email facebook twitter google+ linkedin pinterest
LAC Lugano Arte e Cultura Partner principalePartner principale
Calendario e informazioni >
X Chiudi

19 marzo
– 19 giugno 2016

MASI Palazzo Reali

A cura di
Elio Schenini

info praticheOrari e informazioni

Con il contributo e il sostegno di
Partner principale

Che c'è di nuovo?

Uno sguardo sulla scena artistica emergente in Ticino

Palazzo RealiMostre

Che c’è di nuovo? rappresenta da oltre un decennio un appuntamento imprescindibile per chi voglia conoscere le tendenze più recenti e i principali protagonisti che animano la scena artistica ticinese attuale. Giunta alla sua quarta edizione, la rassegna, ospitata al piano terreno e al primo piano di Palazzo Reali, offre ai visitatori l’occasione di confrontarsi con le opere di una decina di artisti con meno di 40 anni selezionati da un’apposita commissione. Inaugurata per la prima volta nel 2003, la mostra si propone di offrire ad artisti giovani e ancora poco noti la possibilità di presentare il proprio lavoro all’interno di un istituzione museale, dando contemporaneamente al pubblico l’opportunità di avere periodicamente una visione “in presa diretta” del fermento creativo che anima le nuove generazioni. Oltre a presentare una panoramica della produzione artistica emergente, attraverso una varietà di linguaggi che comprendono pittura, scultura, disegno, fotografia, video e performance, la rassegna ha come obiettivo primario quello di favorire una migliore integrazione della realtà artistica locale nel contesto nazionale. Per contribuire a promuovere ancor di più la conoscenza della scena artistica ticinese al di fuori dei confini cantonali, Che c’è di nuovo? dispone quest’anno di una “vetrina” zurighese, grazie alla collaborazione con il DIENSTGEBÄUDE Art Space, uno spazio d’arte indipendente di Zurigo, dove i giovani selezionati avranno la possibilità di esporre i loro lavori dal 2 al 30 aprile. All’esposizione, che gode del sostegno del Percento culturale Migros Ticino, è associato il Premio Migros Ticino di incoraggiamento alla creazione artistica, dotato di una borsa del valore di 10’000 franchi.