Enti fondatori

Il MASI nasce nel 2015 dall’unione del Museo Cantonale d’Arte e del Museo d’Arte della Città di Lugano, istituti pubblici attivi da decenni sul territorio cittadino. Il progetto di riunire in un museo unico i due istituti, operativi sin dal 2012 sotto una direzione congiunta, è maturato per rispondere alle loro naturali necessità di sviluppo.

La Repubblica e Canton Ticino e la Città di Lugano, convinti dell’importanza di unire le forze per costruire un unico museo d’arte di riferimento per la Svizzera italiana, hanno stipulato uno storico accordo con l’intento di creare le condizioni ideali per poter valorizzare al meglio l’identità storica e culturale del territorio e al contempo dare vita a un istituto che possa avere un ruolo di primo piano sia nel contesto culturale nazionale che in quello internazionale.